Fabio Massi - Giornalista Freelance

ARCHIVIO ANNUALE: 2017

cosmesi

Creme e make up in Gdo

Cosmesi: attenzione sul servizio e nel costruire l’offerta; ricetta per la grande distribuzione per competere con successo con i canali specializzati nel beauty.

salmone

Il salmone sotto attacco mediatico

Salmone: il prodotto lavorato in busta, oggetto di accuse sui metodi di allevamento mosse da organi stampa e tv, rivendica le sue caratteristiche di qualità e sostenibilità.

zucchero

Un mercato sempre più competitivo

Zucchero: la nostra filiera saccarifera è in crisi a causa delle nuove abitudini alimentari e delle campagne allarmistiche. Per i produttori il futuro è nel premium e nel made in Italy.

carni rosse

Meglio informare che allarmare

Carni rosse: una dieta equilibrata è il migliore fattore protettivo contro i rischi di cancro evocati dall’Oms; ridurre i consumi senza particolari rinunce, dicono i nutrizionisti.

grano

Aidepi contro l’origine del grano

Grano: i produttori italiani di pasta scendono sul piede di guerra e si oppongono alla bozza di decreto del Mipaaf che introduce l’obbligo di indicare in etichetta il Paese di origine del frumento.

fs-2017-03-guerra-e-pace-_felice-beato_

Guerra & pace

Dall’India al Giappone passando per Cina e Corea: nell’800 il fotogiornalista italiano Felice Beato raccontò la bellezza di un mondo sconosciuto e le atrocità delle guerre che lo dilaniavano.

tabaccherie

Servizi oltre le sigarette

Tabaccherie: la rete dei tabaccai è diventata un importante punto di riferimento per l’erogazione di servizi statali, ma sui margini di business pesano diversi fattori.

barbecue e picnic

Riparte il mercato del piacere all’aria aperta

Barbecue: con l’avvicinarsi della bella stagione gli italiani tornano alla consueta passione per i picnic, momento di rilancio per le aziende del monouso.

spezie e aromi

Settore in continua crescita

Spezie e aromi: dal ruolo di commodity al successo nei consumi, grazie anche alla sempre più forte curiosità degli italiani in cucina e ai trend di immigrazione.

edicole

Quale futuro per le edicole?

Edicole: il disegno di legge per il riordino del settore potrebbe invertire il trend negativo che affligge il comparto e che ha provocato la chiusura di migliaia di giornalai.